Informazione

  • Di che si tratta?

Gli apparecchi odontoiatrici che non le servono più devono essere smaltiti a regola d’arte e nel pieno rispetto dell’ambiente, allo scopo di recuperare la maggiore quantità possibile di materiale.
Dato che l’amalgama è classificata come merce pericolosa, le disinstallazioni a spese dell’ambulatorio dentistico devono avvenire in modo tale che tutte le parti contaminate vengano separate in conformità con la legge. Le facciamo presente che lo smaltimento conforme alla legge, compreso il trasporto, deve essere attestato in forma scritta. La mancanza di una tale conferma può comportare delle ammende.

  • Chi prende in consegna le installazioni e gli apparecchi da smaltire?

Il suo deposito dentale affiliato al ESCD prende in consegna le installazioni e gli apparecchi, oppure ne organizza il trasporto da parte di un esperto in logistica.

  • Cosa si garantisce?

Riciclaggio delle sue vecchie apparecchiature dentali conforme alle esigenze ambientali. Oltre il 90% del materiale viene riutilizzato.
Lo smontaggio è garantito dal deposito dentale e viene fatturato al cliente.
Il trasporto (gratuito) è organizzato dal deposito dentale e viene svolto in collaborazione con un esperto in logistica fino all’azienda di smaltimento.
L’impresa di riciclaggio munita di licenza (con annessa azienda di smontaggio) smaltisce i materiali in conformità con le prescrizioni vigenti. Il dentista riceve i rapporti scritti

  • Collaborazione con la SSO e l’ALPDS

L’Associazione svizzera del commercio dentario ha messo a punto questo concetto ecologico, e le aziende a essa affiliate sono tenute a operare in seno all’associazione «Ecologia e sicurezza nel commercio dentario» (ESCD) in qualità di organizzazioni promotrici. La SSO e l’ALPDS sostengono questo concetto di riciclaggio.
Né l’ESCD, né l’ASCD perseguono scopi di lucro attraverso la TAR!

  • Quali apparecchi possono essere consegnati?

Tutti gli apparecchi elettrici ed elettronici degli ambulatori dentistici e dei laboratori odontotecnici, come pure le installazioni dentali.

  • Quando avviene la consegna?

Lei pattuisce il termine di consegna con il suo deposito dentale, eventualmente d’intesa con l’esperto in logistica.

  • Chi paga il riciclaggio?

Per finanziare il riciclaggio delle installazioni e degli apparecchi obsoleti (senza spese di smontaggio), all’acquisto di nuovi apparecchi e installazioni vengono riscosse delle tasse anticipate di riciclaggio (TAR Dental) calcolate sotto forma di forfait in conformità con la tabella qui di seguito.

Per maggiori informazioni: «Associazione ecologia e sicurezza nel commercio dentario», Moosstrasse 2, 3073 Gümligen, Tel. 031 952 76 75,
E-Mail: info(at)osd-dental.ch

OSD Ökologie und Sicherheit im Dentalhandel | Moosstrasse 2 | 3073 Gümligen | Tel. 031 952 76 75 | Fax 031 952 76 83 | Privacy Policy

Lastupdate: 24.05.2018